25 APRILE – 73° ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE. MANIFESTAZIONE NAZIONALE A MILANO: “MAI PIÙ FASCISMI. MAI PIU’ RAZZISMI”.

25 APRILE 2018

 
TRA GLI INTERVENTI DAL PALCO ANCHE QUELLO DI SUSANNA CAMUSSO.
 
Il Comitato permanente antifascista contro il terrorismoper la difesa dell’ordine repubblicano, ha definito il programma delle Celebrazioni del 73° anniversario della Liberazione e ha rilanciato l’appello: “Mai più fascismi. Mai più razzismi. Cambiare il Paese nel solco dell’antifascismo e della Costituzione”, che potrà essere firmato nei molti banchetti lungo il corteo.
 
Quest’anno le celebrazioni della Liberazione del nostro Paese dal nazifascismo vedranno migliaia di persone provenienti da tutta Italia a Milano, per partecipare alla manifestazione nazionale che si caratterizzerà, oltre che sui temi della memoria della lotta di Resistenza e di chi ne fu protagonista, sulla difesa della democrazia e della Costituzione Repubblicana, con un’attenzione particolare al clima di violenza che sta caratterizzando, nel nostro paese e in tutta Europa, il riemergere di formazioni e gruppi portatori di odio e di ideologie razziste, xenofobe, antisemite e fasciste.
Come sempre la CGIL, a partire da quella milanese, sta organizzando la partecipazione di lavoratrici e lavoratori, pensionate e pensionati e parteciperà, con le proprie bandiere e con i propri militanti, per contribuire a garantire la piena riuscita della manifestazione.
 
Il corteo muoverà da Porta Venezia (appuntamento alle 14,00) e si concluderà in Piazza Duomo, dove intorno alle 15,30 interverranno:
 
La senatrice Liliana Segre che parteciperà con un’intervista su maxischermo;
 
Giuseppe Sala, sindaco di Milano;
Susanna Camusso, segretario generale CGIL;
Don Luigi Ciotti, presidente di Libera;
Carla Nespolo, presidente nazionale ANPI.
Introduce e coordina Roberto Cenati – Presidente Comitato permanente Antifascista.
 
 
Milano 20 aprile 2018