APPELLO PER LA PARTECIPAZIONE AL VOTO

COMUNI DELL’AREA METROPOLITANA Ballottaggio del 25 Giugno 2017

Per le Lavoratrici, i Lavoratori, le Pensionate e i Pensionati la partecipazione alla vita democratica è un tratto distintivo e di valore da sempre.

Il voto per l’elezione dei Sindaci dell’Area Metropolitana è l’occasione per mettere al centro i diritti del mondo del lavoro e della dignità delle persone.

Oggi non possiamo consegnare la città nelle mani di forze politiche che professano una visione populista e xenofoba della società, disattenta ai problemi del mondo del lavoro e discriminante verso i generi.

Le priorità dei territori sono Welfare e Lavoro, rispetto ai quali chiediamo ai futuri Sindaci di assumerli come impegni prioritari, realizzando un confronto con le Parti Sociali.

Le nostre città devono continuare ad essere inclusive, sicure e aperte ai cambiamenti, in grado di governare positivamente i fenomeni sociali ed economici che le attraversano.

La Camera del Lavoro attraverso le sue categorie e i suoi servizi è costantemente presente nei luoghi di lavoro, nel territorio e nelle periferie, a contatto con i problemi delle persone, giovani, famiglie e anziani che incontriamo quotidianamente. È quindi necessario e utile che le Amministrazioni Comunali che saranno chiamate a governare le città, costruiscano con noi percorsi di confronto che affrontino i problemi reali quali il lavoro, la casa, la mobilità, il welfare, l’accoglienza, la povertà e la tutela dell’ambiente.

Per tutte queste ragioni e per partecipare ai processi di cambiamento che interessano il nostro territorio, attraverso la nostra autonoma scelta, invitiamo a votare il 25 Giugno per i candidati sindaco del Centro Sinistra, che meglio interpretano i valori alla base del nostro impegno quali la giustizia sociale e il rispetto del lavoro.

Milano 21 Giugno 2017