Chi siamo

 

La CGIL

La CGIL (Confederazione Generale Italiana del Lavoro) è la più antica confederazione sindacale italiana e, con i suoi quasi sei milioni di iscritti, è la più rappresentativa sul piano associativo.
La sua fondazione avvenne nei locali della Camera del Lavoro di Milano, in via Crocefisso 15, il 1 Ottobre 1906.
L’attuale Segretario Generale della CGIL – la cui sede Nazionale è a Roma – è Susanna Camusso.
Dalla sua fondazione la CGIL ha mantenuto la doppia struttura: quella delle Federazioni di Categoria (la cosiddetta struttura verticale) che si occupa della contrattazione e della rappresentanza delle lavoratrici e dei lavoratori, delle pensionate e dei pensionati e quella delle Camere del Lavoro (la struttura orizzontale) che, oltre a coordinare l’attività svolta dalle Categorie sul territorio, si occupa della contrattazione e della negoziazione su temi e problemi a rilevanza generale e territoriale.
Attualmente le Federazioni di Categoria Nazionali sono 12 e si articolano ai diversi livelli secondo la struttura delle Camere del Lavoro.Attualmente le Camere del Lavoro, distribuite in tutto il territorio nazionale, sono 134. Scarica il documento.

www.cgil.it

__________________________________________________________________

LA CAMERA DEL LAVORO METROPOLITANA DI MILANO

L’attuale Segretario Generale è Massimo Bonini.
La sua peculiarità, oltre che dalla dimensione organizzativa, deriva dall’ope­rare in un territorio economicamente forte che rappresenta il cuore di uno dei cosiddetti motori d’Europa, caratterizzato da continui cambiamenti del tessuto economico, finanziario, produttivo e sociale e da un mercato del lavoro in costante trasformazione.
Il rapporto con il territorio si manifesta attraverso i profondi legami con la cittadinanza, non solo con il mondo del lavoro e della produzione, ma anche con le istituzioni locali, il mondo della politica e della cultura e con l’insieme della società milanese.
La Camera del Lavoro Metropolitana interviene su temi di carattere generale che toccano l’insieme di lavoratori, cittadini e pensionati di Milano (trasporti, scuola e formazione, assetti produttivi e urbanistici, ser­vizi, welfare locale, ecc.), rapportandosi di volta in volta con le Istituzioni cittadine (Comune, Provincia, Zone del decentramento); le Associazioni locali dei datori di lavoro; il mondo sindacale, dell’associazionismo e del volontariato.Attraverso le sue Categorie interviene sulle problematiche dei lavoratori dei diversi settori e delle aziende più significative presenti sul territorio.

___________________________________________________________________

I NUMERI DELLA CGIL DI MILANO 

Totale iscritti 227.724 *
donne 101.805
uomini 125.919
lavoratori attivi 124.800
disoccupati 1.512
pensionati 101.412
immigrati 12.427
artigiani 2.159
nuovi iscritti 39.037
nuovi iscritti da servizi 6.279

* 31 dicembre 2012