UN PRIMO MAGGIO DEDICATO ALLA SICUREZZA SUL LAVORO.

A Milano manifestazione di CGIL, CISL E UIL – da Corso Venezia a Piazza della Scala.

Sul lavoro si continua a morire ed è per richiamare l’attenzione su questo grave problema che i sindacati confederali hanno deciso di dedicare al tema della sicurezza la giornata che celebra la festa dei lavoratori.

Sicurezza: il cuore del lavoro”: sarà, infatti, questo lo slogan che accompagnerà le manifestazioni che si terranno in tutta Italia.

A Milano è in programma un corteo che partirà da corso Venezia (concentramento alle ore 9.30) e si snoderà per le vie del centro (via Palestro, piazza San Babila, corso Matteotti, via Case Rotte) fino a raggiungere piazza della Scala dove si terranno gli interventi dal palco.

Dopo le testimonianze di tre delegati sindacali, i segretari di Cgil, Cisl e Uil, 

Massimo BoniniDanilo GalvagniAntonio Albrizio, saranno intervistati da Alessandro Braga, giornalista di Radio Popolare.

La chiusura in musica sarà affidata a Paolo Jannacci, che si esibirà con la sua band.

1 maggio_70x100web