Politiche sociali: Cosa facciamo

Il dipartimento Politiche Sociali si occupa di:

Tutela individuale:
– Orientamento, sostegno, assistenza e consulenza normativa per i lavoratori occupati, disoccupati o inoccupati disabili e/o con problemi di tossicodipendenza, alcol-dipendenza, disagio mentale, fragilità ed emarginazione.
– Consulenza e assistenza sindacale e legale e psicologica per i lavoratori vittime di mobbing, vessazioni, molestie e discriminazioni nei luoghi di lavoro.

Tutela collettiva:
– Progettazione di interventi, percorsi e iniziative volte alla rimozione delle cause che creano discriminazione e disagio nei luoghi di lavoro e a favorire l’inserimento lavorativo e sociale dei soggetti svantaggiati e in difficoltà.
– Collaborazione con i servizi pubblici territoriali e con le esperienze dell’associazionismo e del provato sociale per una maggiore e più efficace tutela dei diritti del lavoro, della salute e dei diritti sociali.
– Progettazione e attivazione di percorsi formativi rivolti a funzionari e delegati sindacali sui temi riguardanti le politiche sociali e le varie forme di disagio sociale.
– Punto di osservazione, analisi ed elaborazione di proposte sulla contrattazione sociale territoriale. (si veda il Dipartimento Territoriale e Contrattazione)